seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Sabato 27 Maggio 2017 - agg.20 : 14
FLASH NEWS

1779734_668063723254453_850953481_n

Più di 16.000 faccioni sorridenti di Fazio su braccia, spalle, pancia o gambe di giovani ragazzi, completamente stregati dal  presentatore ligure. E se proviamo a chiedere cosa cambia nella vita degli interessati una volta tracciati sulla pelle in maniera indelebile i lineamenti dell’uomo del momento in casa Rai, ci rispondono così:

È una sensazione bellissima, – commenta Tommaso di Poggio a Caiano – dico ad ogni persona che è in assoluto la mia preferita e che adoro da sempre il suo lavoro, anche se quella persona non lavora, che importa! Rimangono contenti lo stesso”.

C’è una nuova luce nei miei occhi e negli occhi di chi mi circonda; – spiega Lisa da Conegliano – la settimana scorsa ho detto a mia nonna che ho apprezzato tantissimo il suo romanzo, ne abbiamo parlato per ore. Lei non ha mai scritto un romanzo ma soffre d’Alzheimer. Capisce che è un modo come un altro per avvicinarmi al suo mondo”.

Da registrare purtroppo anche una tragica fatalità: un giovane di Latina è deceduto pochi giorni dopo essersi fatto fare il tatuaggio. Si è scoperto quasi subito che il ragazzo aveva anche un mezzo busto di Brunetta sull’inguine. Una combinazione che si è rivelata fatale.

Commenti





Articoli piu letti